Claudia Mandarà Psicologa delle relazioni interpersonali

Dai il permesso a te stesso di essere quel che sei

Scegli di volta in volta cosa va meglio per te perché risponda ai tuoi bisogni o ai tuoi desideri.

Io posso aiutarti: sono Claudia Mandarà, psicologa e psicoterapeuta.

Ti accompagno in un percorso che ti insegna a comprendere te stesso e a non giudicarti, a darti nuovi permessi anziché importi tanti divieti, a essere libero, spontaneo e autonomo scegliendo relazioni sane che lo rendano possibile.

Ti aiuto a trovare strategie per stare meglio: mettiamo i riflettori sugli aspetti della tua vita che ti creano disagio e scegliamo delle alternative. Nessuna tattica veloce o risposte preconfezionate ma il mio lavoro costante al tuo fianco per farti prendere consapevolezza di te e delle tue relazioni. Ci saranno tante domande perché tante sono le risposte che tu stesso saprai darti.

Claudia Mandarà Psicologa delle relazioni interpersonali

Vivo tra le domande e le coltivo; quella che mi guida nel mio lavoro è:

 

puoi smettere di migliorarti e permetterti di sentirti “meno“?

Cosa otterrai facendo un percorso con me

Avrai più fiducia in te stesso

Quando sentiamo che qualcuno crede in noi mobilitiamo le nostre risorse e affrontiamo meglio tutto, anche gli eventi dolorosi.

Diventerai più libero e autonomo

Siamo liberi di scegliere le soluzioni più giuste per noi, solo che spesso non ci crediamo. Con la terapia diventi più libero e più autonomo.

Vedrai il tuo cambiamento

Sarai responsabile del tuo cambiamento. Ti guiderò alla scoperta di te, per fare scelte che ti fanno stare davvero bene.

Vuoi cominciare? Scopri tutti i percorsi per scegliere quello più giusto per te.
Oppure leggi cosa dice chi ha fatto un percorso con me.

Se invece vuoi iniziare da solo, è anche una buona idea:

 

Ho creato Sintonia, una serie di audiocorsi con box per ri-accordarti con te, 

per incoraggiarti ad ascoltarti, a regalarti tempo ed esperienze per ritrovarti a tuo agio anche con tutte quelle esperienze in cui ti senti meno forte, meno adeguato e meno sicuro.


.